Eolico Operating – Clean Energy

 

Settore: Generazione elettrica da fonti rinnovabili – eolico

Sponsor: Arpinge (100%), tramite la controllata Arpinge Energy Efficiency & Renewables (“AEER”), dedicata agli investimenti nel settore energia

 

Arpinge, prosegue la propria strategia orientata a cogliere le opportunità derivanti dalla profonda trasformazione che caratterizza il settore elettrico italiano, diversificando il proprio portafoglio nel comparto delle energie rinnovabili.

In particolare, nel Giugno 2017, tramite Arpinge Energy Efficiency and Renewables S.r.l. (“AEER”), società controllata al 100% e dedicata agli investimenti nel settore energia ed efficienza energetica, Arpinge ha perfezionato l’acquisto dell’intero capitale sociale di due impianti eolici in esercizio di complessivi 34 MW, sviluppati e costruiti da PLC SYSTEM S.r.l., in partnership con soci locali.

In maggior dettaglio, l’operazione ha riguardato l’acquisto da parte di AEER del 100% del capitale di:

  • Burgentia Energia Srl (detenuta al 75% da PLC SYSTEM e per il 25% da imprenditori locali) titolare di un impianto eolico operativo, con una potenza di 18 MW (suddivisi su 6 aerogeneratori Senvion modello M122 da 3 MW ciascuno) a Brienza (Potenza, Basilicata), progettato, realizzato e allacciato da PLC SYSTEM nel corso del 2015. L’impianto è stato finanziato da Banca Popolare di Bari.
  • Energia Pulita Srl (detenuta al 50,1% da PLC SYSTEM e per il 49,9% da EMI Srl) titolare di un impianto eolico, di potenza pari a 16 MW (suddivisi su 8 aerogeneratori Gamesa modello G114 da 2 MW ciascuno) a Butera (Caltanissetta, Sicilia); l’impianto è stato progettato, realizzato e messo in esercizio da fine 2016 da PLC SYSTEM. Il progetto è stato finanziato da un pool di banche composto da BPER Banca S.p.a. (banca agente), Iccrea Banca S.p.A. e Banca di Credito Cooperativo Agrigentino.

Tenuto anche conto dell’ampia “pipeline” di ulteriori operazioni attualmente allo studio, l’asset class della generazione da fonte rinnovabile rappresenta ed è destinata a mantenere stabilmente una quota significativa del portafoglio investimenti del gruppo Arpinge, che nel frattempo ha costruito una rilevante capacità di gestione interna con il rafforzamento del team di gestione.